PROVE-STIMOLAZIONI ROTATORIE ROTO ACCELLERATORIE

L’indagine sul sistema vestibolare eseguita mediante prove rotatorie è usata da più di un secolo per testare la funzionalità labirintica. Le prove roto-acceleratorie sono capaci di indurre uno stimolo fisiologico ed estremamente specifico per l’apparato vestibolare, permettendo di ottenere una più esatta relazione tra stimolo e risposta in termini di velocità angolare della fase lenta del nistagmo. Permettono di studiare la funzione la funzione dei  3 canali semicircolari ; La  prova rotatoria  è riconosciuta dall’American Academy of Neurology il “gold standard” per quantificare il deficit labirintico bilaterale. e indipendentemente la funzione utricolare. Ancor oggi, rappresenta un’importante metodica di valutazione dei parametri qualitativi e quantitativi del nistagmo vestibolare indotto e registrato con elettronistagmografia o videoelettronistagmografia. Esso consente all’audiologo di  valutare accuratamente il  compenso vestibolare. La sedia rotatoria consente anche  di identificare i disordini del sistema vestibolare centrale in presenza di un normale test calorico e, se utilizzato in combinazione con i VEMP’s, consente una valutazione completa  del sistema Otolitico. Questo è anche l’esame vestibolare di scelta per i bambini, dal momento che lo trovano  più tollerabile rispetto al test calorico.

PROVE ROTO-ACCELERATORIE

I TEST ROTO-ACCELERATORI possono essere classificati in PASSIVI ED ATTIVI: nei primi passivi l’intero corpo del paziente è ruotato senza nessun movimento fra la testa ed il corpo, nei secondi attivi il paziente ruota la testa mentre il corpo rimane fermo

 TESTS ROTO-ACCELERATORI PASSIVI:

1.     Test Sinusoidale Armonico Lento nel Buio

2.     Test a Impulsi (Step responses) Rotazione Sinusoidale ad Alta Frequenza o ad Alta Velocità

3.     Rotazione con Fissaggio della  Testa che Fissa Obiettivi(Cioè Test   di soppresione)

4.     Test OKAN (Postnistagmo Otticocinetico Rotazione con Fissazione su Bersagli Fissi a Terra

5.     Rotation with fixation on earth-fixed targets 

6.     Variazione di Velocità  nel Buio

7.     Optocinetico(OKN)

8.     Rotazione al Di Fuori dell’asse di Rotazione  (OVAR)

TESTS ROTO-ACCELERATORI PASSIVI DIAGNOSTICI E RIABILITATIVI

9.     Sedia Ruotante (Rotundum-Interacoustics)

  TEST ROTO-ACCELERATORI ATTIVI:

10.   Test di Autorotazione — VAT (VESTIBULAR AUTOROTATION TEST)

11.   Balance Testing VORTEQ® (Vestibular Ocular Reflex Test Equipment). and DVA-Test

12.   Video Head Impulse Test (VHIT); Head Thrust Test (Test Di Halmagyi)

13.   L’Head Heave Test (HHT); Test Impulsivi per il VOR  Lineare; Test Impulsivo Traslatorio;

14.   L’ Head shaking test (HST); Il Nistagmo da Scuotimento Cefalico

15.   Test di acuità visiva dinamica e test di lettura